Piero Gilardi
biografia

Piero Gilardi nasce a Torino nel 1942, dove vive e lavora.
Nel 1963, realizza la sua prima mostra personale Macchine per il futuro. Due anni più tardi realizza le prime opere in poliuretano espanso, i Tappeti-natura che espone a Parigi, Bruxelles, Colonia, Amburgo, Amsterdam e New York. A partire dal 1968 interrompe la produzione di opere per partecipare all’elaborazione delle nuove tendenze artistiche della fine degli anni ’60: Arte Povera, Land Art, Antiform Art. Collabora alla realizzazione delle due prime rassegne internazionali delle nuove tendenze allo Stedelijk Museum di Amsterdam e alla Kunsthalle di Berna.

LEGGI TUTTO
biografia

Piero Gilardi nasce a Torino nel 1942, dove vive e lavora.
Nel 1963, realizza la sua prima mostra personale Macchine per il futuro. Due anni più tardi realizza le prime opere in poliuretano espanso, i Tappeti-natura che espone a Parigi, Bruxelles, Colonia, Amburgo, Amsterdam e New York. A partire dal 1968 interrompe la produzione di opere per partecipare all’elaborazione delle nuove tendenze artistiche della fine degli anni ’60: Arte Povera, Land Art, Antiform Art. Collabora alla realizzazione delle due prime rassegne internazionali delle nuove tendenze allo Stedelijk Museum di Amsterdam e alla Kunsthalle di Berna.
Nel 1969, comincia una lunga esperienza transculturale diretta all’analisi teorica e alla pratica della congiunzione “Arte Vita”. Come militante politico e animatore della cultura giovanile conduce svariate esperienze di creatività collettiva nelle periferie urbane e “mondiali”: Nicaragua, Riserve Indiane negli USA e Africa.
Nel 1981 riprende l’attività nel mondo artistico, esponendo in gallerie delle installazioni accompagnate da workshops creativi con il pubblico. A partire dal 1985 inizia una ricerca artistica con le nuove tecnologie attraverso l’elaborazione del Progetto IXIANA che, presentato al Parc de la Villette di Parigi, prefigura un parco tecnologico nel quale il grande pubblico poteva sperimentare in senso artistico le tecnologie digitali. Nel corso degli anni ’90 ha sviluppato una serie di installazioni interattive multimediali con una intensa attività internazionale. Insieme a Claude Faure e Piotr Kowalski, ha costituito l’associazione internazionale Ars Technica. In qualità di responsabile della sezione italiana di Ars Technica promuove a Torino le mostre internazionali Arslab. Metodi ed Emozioni (1992), Arslab. I Sensi del Virtuale (1995), Arslab. I labirinti del corpo in gioco (1999).
Ha pubblicato due libri di riflessione teorica sulle sue varie ricerche: Dall’arte alla vita, dalla vita all’arte (La Salamandra, Milano 1981) e Not for Sale (Mazzotta, Milano 2000 e Les Presses du réel, Dijon 2003). Scrive articoli per varie riviste d’arte come Juliet e Flash Art.
Ha promosso il progetto del PAV – Parco Arte Vivente, che si è aperto a Torino nel 2008, nel quale si compendiano tutte le sue esperienze relative alla dialettica Natura/Cultura.

CHIUDI X
esposizioni personali

2020

Paris, Galerie Michel Rein, Dalla natura all'arte

 

2018

Livorno, Galleria Giraldi, Piero Gilardi. La tempesta perfetta

 

 

2017

Carrara, Accademia di Belle Art, Piero Gilardi. Estetiche dell’Antropocene

Roma, MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, Nature Forever

Torino, Galleria Biasutti & Biasutti, Piero Gilardi. Tappeti natura

 

2016

Cannobio, Palazzo Parasi, Piero Gilardi. Natura lacustre

Torino, GAM – Galleria d’Arte Moderna e contemporanea, Piero Gilardi – May days in Turin

 

2014

Torino, Galleria Guido Costa Project, Mezzo secolodi ecologia della mente

 

2013

Nottingham, Nottingham Contemporary Art, Effetti collaborativi

Torino, PAV – Parco Arte Vivente, Piero Gilardi. Recent work 2008-2013

Alessandria, Galleria Soave, Piero Gilardi

Caserta, Aarte – Gruppo Art&Co, Piero Gilardi. Oltre la natura

Salerno, Galleria Paola Verrengia, Piero Gilardi. Percorsi di natura dagli anni ’60 agli anni 2000

 

2012

Torino, Galleria Biasutti & Biasutti, Piero Gilardi. Supernatura. Paesaggi litici

Firenze, Palazzo Medici Riccardi, Piero Gilardi / Omar Ronda. Supernatura

Eindhoven, Van Abbemuseum; Rivoli, Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Rivoli, Effetti Collaborativi

 

2010

Tours, CCC - Centre Creation Contemporaine, La leçon des choses

San Benedetto del Tronto, Galleria Genus, Piero Gilardi. Tra le pieghe della natura

Lucca, LU.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art, Piero Gilardi / Steve McCurry. Time after time

Milano, Galleria Asso di quadri, Piero Gilardi. Incontri

Roma, Galleria Russo, Piero Gilardi. Incontri

Bergamo, Galleria Manzoni, Piero Gilardi. Tappeti natura

 

2009

Brescia, Galleria Colossi, Marine delle Canarie

Paris, Galerie Semiose

Milano, Galleria Ca’ di Fra’, Piero Gilardi. Tappeti natura

 

2008

Modena, Galleria Modena Arte, Il suono della natura

Torino, Galleria Biasutti & Biasutti, Opere storiche

 

2007

Saronno, Il Chiostro Artecontemporanea, Piero Gilardi. Il non luogo e nostalgia dell’Eden

 

2006

Roma, Galleria Russo, Piero Gilardi. Natura ricreata

Modena, Galleria Civica, Interdipendenze

 

2005

Firenze, Galleria Santo Ficara, Un percorso di antura

Torino, Galleria Biasutti & Biasutti, Bianca Natura

 

2004

Ravenna, Galleria Poggi, One man show

 

2003

Milano, Galleria Vinciana, Giardini

Torino, Galleria Biasutti & Biasutti, Il giardino di Dionisio

 

2001

Genova, Galleria Il Vicolo, Acqua virtuale

Pietrasanta, Galleria Astuni, Scoglio Bretone

Paris,Galerie Cristiani-Pron, Scoglio Lunare

 

2000

Livorno, Galleria Guastalla, Acqua Virtuale

 

1999

Ravenna, Loggetta Lombardesca

 

1998

Brescia, Galleria Massimo Minimi, General Intellect

 

1997

Roma, Galleria Alice Altri lavori in corso, Paesaggi sonori

Biella, Galleria Dialoghi, Paesaggi sonori

Terni, Galleria Ronchini, Natura umbra

Milano, Galleria B & D, Elements

 

1996

Firenze, Galleria Santo Ficara, Opere multimediali

 

1995

Milano, Associazione Culturale Contemporanea, Hortus conclusus

Bergamo, Galleria Fumagalli 

 

1994

Torino, Galleria Alberto Peola, Tappeti Natura

 

1993

Terni, Studio Duomo, Tappeti Natura

Milano, Studio Spaggiari

 

1992

Casale Monferrato, Galleria Costa

 

1991

Paris, Galerie Di Meo, Gilardi

New York, Sperone Westwater Gallery, Inverosimile

Trento, Studio d’Arte Raffaelli

 

1990

Firenze, Salone Villa Romana

Firenze, Galleria Santo Ficara

Roma, Galleria

 

1989

Milano, Studio Toselli

Milano, Studio Marconi, Stop Pollution

Paris, Musée de Arts Décoratifs, Le project IXIANA

 

1988

Paris, Galerie Lara Vincy

 

1987

Lecco, Galleria Giuli

Roma, Galleria dei Banchi nuovi

Bruxelles, Galerie Lucien Bilinelli

Torino, Galleria Eva Menzio

 

1986

Milano, Galleria Seno

Roma, Galleria Pio Monti

 

1985

Ferrara, Palazzo dei Diamanti

Ferrara, Palazzo Massari, Padiglione d’arte contemporanea, Falchi e colombe

 

1984

Milano, Galleria Toselli

 

1982

Torino, Galleria Giorgio Persano, Tappeti natura

 

1981

Torino, Galleria Giorgio Persano, Tappeti natura

 

1980

Torino, Galleria Giorgio Persano, Tappeti natura

 

1979

Como, Galleria Serre Ratti

 

1976

Verona, Galleria La Nuova Città

 

1974

Milano, Galleria Plura, Tappeti natura

 

1967

Paris, Galerie Ileana Sonnabend, Tappeti natura

Torino, Piper Club, Tappeti natura e vestiti-natura

Bruxelles, Galleria Aujourd’hui, Tappeti natura

Milano, Galleria Sperone, Rotoli di tappeto-natura

Hamburg, Galerie Neuendorf, Tappeti natura

Köln, Galerie Zwirner, Tappeti natura

Venezia, Galleria del Leone, Tappeti natura

New York, Fischbach Gallery, Tappeti natura

Amsterdam, Galerie Michery, Tappeti natura

Bologna, Galleria La Nuova Loggia, Rotoli di Tappeto natura

 

1966

Torino, Galleria Sperone, Tappeti natura

 

1963

Torino, Circolo dell’Associazione Partigiani Autonomi del Piemonte

Torino, Galleria L’Immagine, Macchine per il futuro

 

1962

Pinerolo, Galleria Rege Santiano

 

1959

Torino, Galleria Cassiopea

TUTTE LE ESPOSIZIONI
sede legale Via Nerino 3 - 20123 Milano. Italy

contatti tel. 02 89281179 Milano
fax. 02 37902808 Milano
tel. 049 7997959 Padova
sedi espositive · Via Nerino, 3 - 20123 Milano
· Riviera San Benedetto, 15 - 35139 Padova
info & newsletter Richiedi informazioni o iscriviti alla nostra newsletter.
Ti terremo informato su tutte le nostre esposizioni e/o iniziative.